download
Appunti di Psicologia, Silo 767.1 KB
Cos'è oggi il MU? - 1998 0 KB
Documento del Movimento Umanista 45 KB
La Guarigione della Sofferenza 19 KB
La Guarigione della Sofferenza - clip 6.1 MB
L'Umanesimo (Silo - 2008) 36.5 KB
Manuale di formazione personale 824 KB
Movimento Umanista 23.5 KB
Opere Complete , Silo, Volumi I 508.8 KB
Opere Complete , Silo, Volumi II 368.5 KB
video
Cos'è oggi il Movimento Umanista? - 1998
L'Umanesimo - 2008


Giovedì 24 Luglio, 2014
Amministrazione
® 2014 www.humanistmovement.net

Ultimo aggiornamento: 08:39 - 12/02/2014



Il Movimento Umanista

Estratto dal discorso di Silo il 4 gennaio 1998, Palazzo dello Sport di "Obras Sanitarias" della città di Buenos Aires, Argentina.

"...Cos´è oggi il Movimento Umanista? E´ forse un rifugio di fronte a questa crisi generale del Sistema in cui viviamo? Sarà, chissà, una critica constante ad un mondo che si disumanizza giorno dopo giorno? Sarà un nuovo linguaggio e un nuovo paradigma, una nuova interpretazione del mondo e un nuovo paesaggio? Rappresenterà una corrente ideologica o politica; una nuova estetica, una nuova scala di valori? Consisterà in una nuova spiritualità, in un´azione destinata a riscattare ciò che è soggettivo e diverso nell´azione concreta? Il Movimento sarà l´espressione di una lotta a favore dei diseredati, degli abbandonati e dei perseguitati, sarà la manifestazione di quelli che sentono la mostruosità del fatto che gli esseri umani non abbiano gli stessi diritti né le stesse opportunità?

Il Movimento è tutto questo e molto di più. E´ l´espressione pratica dell´ideale di Umanizzare la Terra ed è l´aspirazione a dirigersi verso una Nazione Umana Universale. E´ il germe di una nuova cultura in questa civiltà che si fa planetaria e che dovrà cambiare la sua direzione, ammettendo e valorizzando le diversità e dando ad ogni essere umano, per la dignità che si merita, per il semplice fatto di nascere, uguali diritti ed identiche opportunità.

Il Movimento Umanista è la manifestazione esterna dei profondi cambiamenti che stanno operando all´interno dell´essere umano e che sono la storia stessa: tragica, sconcertante, ma sempre in crescita. E´ una debole voce che anticipa e annuncia i tempi che saranno più in là dell´essere umano che abbiamo conosciuto. E´ una poesia e un arco di colori diversi. E´ un Davide di fronte a un insolente Golia. E´ la dolcezza dell´acqua di fronte alla durezza della roccia. E´ la forza del debole: un paradosso e un Destino.

Amici miei, anche se non otteniamo immediatamente i risultati che ci aspettiamo questo seme già esiste ed attende l´arrivo dei tempi a venire.

Per tutti e da cuore a cuore, il fervente desiderio del cambiamento sociale che si avvicina e la speranza del silenzioso cambiamento che al di là di ogni compulsione, al di là di ogni impazienza, al di là di ogni aspirazione violenta, al di là di ogni colpa e di ogni sentimento di fallimento, già si annida nell´intima profondità di molti umanisti."


Il Movimento Umanista è quell´insieme di persone che partecipano alle proposte del Nuovo Umanesimo, conosciuto anche come Umanesimo Universalista. Queste proposte, nel senso più ampio, si trovano plasmate nel Documento del Movimento Umanista.

Questa corrente di pensiero, che si trova esposta nell´opera di Silo e in quella di vari autori che ad essa si sono ispirati, comporta anche un sentimento e una forma di vivere, si plasma in molteplici campi del fare umano, dando origine a differenti organismi e fronti di azione. Essi, tutti, si applicano nei propri campi specifici di attività con un obiettivo comune: umanizzare la Terra. Inoltre hanno anche in comune la metodologia di azione della Nonviolenza Attiva e la proposta del cambiamento personale in funzione della trasformazione sociale.

Il MU è nato il 4 maggio 1969, con una esposizione pubblica del suo fondatore, Silo, conosciuta come "La Guarigione della Sofferenza", fatta in una località della Cordigliera delle Ande chiamata Punta de Vacas, vicino alla frontiera tra Argentina e Cile.

Il MU non è una istituzione anche quando dia luogo a numerosi raggruppamenti e organizzazioni.

Gli organismi sorti fino ad oggi dal MU sono il Partito Umanista, La Comunità per lo Sviluppo Umano, la Convergenza delle Culture, Mondo senza Guerra e senza Violenza, e il Centro Mondiale di Studi Umanisti.

Sebbene questi organismi abbiano forme organizzative specifiche che gli permettono di portare avante le proprie attività, il MU in se stesso non ha nessun tipo di organizzazione e costituisce l´ambito di convergenza e intercambio dei membri dei diversi organismi.

Le attività che sviluppano le persone che partecipano al MU dipendono dalla libera iniziativa di ognuno.


Tra i suoi materiali troviamo:

•  Documento del Movimento Umanista

•  Manuale di formazione personale per membri del Movimento Umanista . Centro di Studi Parco Punta de Vacas, 2009.

•  Opere Complete , Silo, Volumi I e II. Multimage, 2000-2003

•  Appunti di Psicologia , Silo, Multimage, 2008

•  L´Umanesimo (estratto della produzione audiovisiva "Commenti di Silo" - 2008)